Eventi e news

Unione Italiana Vini: Abbona eletto presidente

Ernesto Abbona è il nuovo presidente di Unione Italiana Vini, eletto all’unanimità dal Consiglio Nazionale. Già vice presidente vicario, impegnato da anni in UIV, resterà in carica per il prossimo biennio. Lamberto Frescobaldi è stato nominato nuovo vice presidente vicario.

Ernesto Abbona, presidente e amministratore delegato della Marchesi di Barolo, ha focalizzato la sua vita professionale tra l’attività imprenditoriale e un appassionato impegno associativo. La Marchesi di Barolo, rappresenta una delle più prestigiose aziende vitivinicole di produzione del nobile vino piemontese a livello internazionale. Fondamentale anche l’impegno sul fronte associativo: Abbona ha ricoperto, infatti, numerosi incarichi a livello territoriale entrando nel mondo confindustriale nel 1993 in qualità di componente della Sezione Vini-Liquori/Distillerie del Comitato Provinciale Piccola Industria. E’ stato poi eletto presidente di Piccola Industria Piemonte, quindi vice presidente Nazionale Piccola Industria Confindustria e Componente della Giunta nazionale di Confindustria. Nel Consiglio Nazionale di Unione Italiana Vini dal 1995, assume nel 2010 la presidenza della Federazione Nazionale Industriali Vinicoli e, nel 2016, l’incarico di vicepresidente nazionale vicario.

Richiesta informazioni

  • Ai sensi del D. Lgs. 196/03, la scrivente VIGNAIOLI PIEMONTESI s.c.a., con sede a Castagnito – Via Alba n. 15 – Partita IVA 01167230059, in qualità di Titolare del Trattamento, La informa di quanto segue:
    Il trattamento a cui saranno sottoposti i Suoi dati personali (a titolo esemplificativo: dati anagrafici, fiscali, nominativi, contabili, ecc.) riguarda finalità strettamente connesse all’attività di competenza della società ed ha lo scopo di svolgere l’attività per la quale la società è controparte nel rapporto in essere, adempiere ad ogni norma di legge esistente, anche in relazione alle incombenze contabili e fiscali. Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza, e potrà essere effettuato anche mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Il trattamento sarà comunque effettuato in modo lecito, secondo correttezza ed in relazione ai principi di necessità dei dati e di non eccedenza. I dati personali non saranno comunque oggetto di diffusione.
    Per maggiori informazioni scrivi a: info@vignaioli.it.
    Consulta la nostra Privacy policy.