Eventi e newsFinanza agevolata

Ocm vino: la Regione Piemonte stanzia 19,5 milioni di euro

La Giunta regionale ha varato il riparto dei 19,527 milioni dell’ Ocm vino a sostegno della produzione vitivinicola piemontese nel 2017-2018.

Tre le misure finanziate con i fondi Ocm vino: la promozione dei vini piemontesi sui mercati dei paesi terzi, con una dotazione di 10, 427 milioni di euro; la ristrutturazione e riconversione dei vigneti, con 8,5 milioni, e gli investimenti, con 600 mila euro.

L’assessore regionale all’Agricoltura Giorgio Ferrero ricorda come la promozione sui mercati dei paesi terzi sia una misura strutturale strategica per l’acquisizione di nuovi mercati e il consolidamento di quelli già in essere, mentre la ristrutturazione e riconversione dei vigneti serve a garantire il processo di adeguamento e razionalizzazione dei vigneti piemontesi destinati alle produzioni di qualità a denominazione di origine.

Inferiore la quota destinata agli investimenti perché è rivolta esclusivamente al finanziamento dei punti vendita extra-aziendali, essendo che gli altri investimenti aziendali rientrano tra le misure sostenute dal Psr.

Per l’assessore regionale all’agricoltura i 19,5 milioni di euro destinati al sistema-vino piemontese testimoniano l’attenzione verso una eccellenza che ha portato il Piemonte in tutto il mondo, e che solo in export vale quasi un miliardo di euro all’anno.

Richiesta informazioni

  • Ai sensi del D. Lgs. 196/03, la scrivente VIGNAIOLI PIEMONTESI s.c.a., con sede a Castagnito – Via Alba n. 15 – Partita IVA 01167230059, in qualità di Titolare del Trattamento, La informa di quanto segue:
    Il trattamento a cui saranno sottoposti i Suoi dati personali (a titolo esemplificativo: dati anagrafici, fiscali, nominativi, contabili, ecc.) riguarda finalità strettamente connesse all’attività di competenza della società ed ha lo scopo di svolgere l’attività per la quale la società è controparte nel rapporto in essere, adempiere ad ogni norma di legge esistente, anche in relazione alle incombenze contabili e fiscali. Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza, e potrà essere effettuato anche mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Il trattamento sarà comunque effettuato in modo lecito, secondo correttezza ed in relazione ai principi di necessità dei dati e di non eccedenza. I dati personali non saranno comunque oggetto di diffusione.
    Per maggiori informazioni scrivi a: info@vignaioli.it.
    Consulta la nostra Privacy policy.