Dichiarazioni vitivinicole

Numerosi sono i documenti e le dichiarazioni vitivinicole da compilare durante l’anno, per questi motivi abbiamo istituito un servizio dichiarazioni, cui le imprese possono delegare compilazione e presentazione delle diverse dichiarazioni.

In particolare potete affidarvi al nostro servizio legislativo per:

  • denuncia di vendemmia e produzione
  • dichiarazione di giacenza
  • presentazione PAP per l’attività del biologico
  • dichiarazione ambientale/rifiuti MUD

 

Dichiarazione di vendemmia e produzione vinicola

Attraverso la dichiarazione di vendemmia e produzione vengono di anno in anno comunicati i quantitativi relativi alle uve, al mosto e al vino della campagna in corso con riferimento alla data del 30 novembre.
Contestualmente alla dichiarazione, viene presentata la rivendicazione delle produzioni a denominazione sulla base dei dati dello schedario viticolo, al fine di garantire la tracciabilità dei vini che caratterizzano il panorama enologico nazionale.
A partire dalla campagna 2016/2017 occorre prestare attenzione alle novità introdotte dal Decreto del 26 ottobre 2015 n. 5811 in attuazione del Regolamento UE 436/2009: le aziende sono tenute a presentare la dichiarazione di vendemmia entro il 15 novembre e quella di produzione entro il 15 dicembre dello stesso anno.
Il nostro servizio legislativo è a disposizione per la compilazione delle dichiarazioni attraverso il portale del Sistema Piemonte effettuando, qualora necessario, anche visite in azienda per impostare la dichiarazione più importante dell’anno.

Dichiarazione di giacenza

Prevista dal Regolamento UE 436/2009, la dichiarazione di giacenza ha la funzione di comunicare i prodotti (mosti, MCR, vini) detenuti in cantina al 31 luglio di ogni anno.
Tale dichiarazione garantisce in merito alla rispondenza tra quanto è stato prodotto e quanto commercializzato nel periodo della campagna vitivinicola di riferimento.Il nostro servizio legislativo è a disposizione per presentare la dichiarazione di giacenza sul portale del Sistema Piemonte entro il termine del 10 settembre.

Dichiarazioni per il biologico – PAP

Le aziende che operano nel settore del biologico presentano le notifiche circa la loro attività e annualmente i programmi di produzione (PAVP per la produzione vegetale e PAPZ per quella zootecnica). Per le aziende di trasformazione e commercializzazione esiste invece l’obbligo di presentare i PAP o PAI rispettivamente per le attività di preparazione e di importazione.
Secondo l’Art. 2 del Decreto n. 18321 del 09 agosto 2012, la presentazione dei programmi annuali deve avvenire entro il 31 gennaio di ciascun anno.

Modello Unico di Dichiarazione ambientale – MUD

Le aziende comunicano attraverso il Modello Unico di Dichiarazione ambientale la produzione dei rifiuti derivanti dalla loro specifica attività.
Il nostro servizio legislativo è a disposizione per compilare telematicamente il MUD e presentarlo entro il 30 aprile presso la Camera di Commercio di competenza, con riferimento ai rifiuti prodotti nell’anno precedente.

Vuoi affidarci la realizzazione delle dichiarazioni?
Scrivici.

Richiesta informazioni

  • Ai sensi del D. Lgs. 196/03, la scrivente VIGNAIOLI PIEMONTESI s.c.a., con sede a Castagnito – Via Alba n. 15 – Partita IVA 01167230059, in qualità di Titolare del Trattamento, La informa di quanto segue:
    Il trattamento a cui saranno sottoposti i Suoi dati personali (a titolo esemplificativo: dati anagrafici, fiscali, nominativi, contabili, ecc.) riguarda finalità strettamente connesse all’attività di competenza della società ed ha lo scopo di svolgere l’attività per la quale la società è controparte nel rapporto in essere, adempiere ad ogni norma di legge esistente, anche in relazione alle incombenze contabili e fiscali. Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza, e potrà essere effettuato anche mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Il trattamento sarà comunque effettuato in modo lecito, secondo correttezza ed in relazione ai principi di necessità dei dati e di non eccedenza. I dati personali non saranno comunque oggetto di diffusione.
    Per maggiori informazioni scrivi a: info@vignaioli.it.
    Consulta la nostra Privacy policy.