Eventi e news

Il Piemonte del vino a Vinitaly 2018

Il Piemonte vitivinicolo rinnova la sua partecipazione alla 52a edizione del Vinitaly di Verona.

Una presenza ininterrotta fin dalle prime edizioni, che si conferma forte e unitaria come dimostrano gli oltre 600 espositori che occupano l’intero Padiglione 10, motivati a consolidare e sviluppare al Vinitaly questo ottimo rapporto con il mercato internazionale.

Sono in gran parte piccole e medie aziende, alle quali si aggiungono una ventina di Cantine Cooperative, Associazioni di Produttori, Consorzi di Tutela, Organizzazioni economiche e Professionali dei produttori e numerosi Enti e Istituzioni. Una partecipazione, quella piemontese, che si rinnova dando continuità a quel proficuo rapporto di collaborazione tra Regione Piemonte e le Organizzazioni dei produttori, attuatori dei progetti di promozione delle produzioni agroalimentari di qualità finanziati con il nuovo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 del Piemonte, che al Vinitaly è rappresentato dal Consorzio Piemonte Land of Perfection che raggruppa i Consorzi di tutela del vino piemontese e la più grande associazione di produttori in Italia.

Progetto che si esplicita nella collaborazione tra Regione Piemonte, Piemonte Land of Perfection e Unioncamere Piemonte, per organizzare la partecipazione di oltre 200 produttori in un’area espositiva collettiva, valorizzando l’immagine unitaria e coordinata della Regione. In tal senso si sviluppa l’opera artistica di Simone Monsi, scelto tra il concorso di giovani artisti promosso da Regione Piemonte e Artissima, Internazionale d’Arte contemporanea di Torino. Un filo conduttore che percorre tutti gli spazi della collettiva, a partire dall’area accoglienza e degustazione dove sono protagonisti i grandi vini del Piemonte: 17 DOCG e 42 DOC che coprono oltre l’80% della produzione totale, vini che sono diventati simboli e ambasciatori delle qualità del Piemonte e del Made in Italy; e uno spazio incontri dove si svolgerà un programma di eventi e di manifestazioni che rappresentano le novità, le iniziative e progetti della vitivinicoltura piemontese.

Il Piemonte al Vinitaly, proporrà anche il “Ristorante Piemonte” nella Cittadella della Gastronomia del Vinitaly, curato da grandi chef piemontesi stellati: Davide Palluda del Ristorante all’Enoteca di Canale d’Alba e Walter Ferretto del Cascinalenuovo di Isola d’Asti, che proporranno i piatti della migliore tradizione piemontese in abbinamento ai grandi vini DOC e DOCG della nostra regione.

 

Richiesta informazioni

  • Ai sensi del D. Lgs. 196/03, la scrivente VIGNAIOLI PIEMONTESI s.c.a., con sede a Castagnito – Via Alba n. 15 – Partita IVA 01167230059, in qualità di Titolare del Trattamento, La informa di quanto segue:
    Il trattamento a cui saranno sottoposti i Suoi dati personali (a titolo esemplificativo: dati anagrafici, fiscali, nominativi, contabili, ecc.) riguarda finalità strettamente connesse all’attività di competenza della società ed ha lo scopo di svolgere l’attività per la quale la società è controparte nel rapporto in essere, adempiere ad ogni norma di legge esistente, anche in relazione alle incombenze contabili e fiscali. Il trattamento dei dati personali avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza, e potrà essere effettuato anche mediante strumenti automatizzati atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Il trattamento sarà comunque effettuato in modo lecito, secondo correttezza ed in relazione ai principi di necessità dei dati e di non eccedenza. I dati personali non saranno comunque oggetto di diffusione.
    Per maggiori informazioni scrivi a: info@vignaioli.it.
    Consulta la nostra Privacy policy.