Eventi e newsServizi tecnici

Siccità 2023: le aziende agricole segnalino i danni ai Comuni

Al fine di supportare il più possibile la richiesta di attivazione di misure di sostegno alle imprese vitivinicole (moratoria dei mutui etc) a seguito della siccità del 2023, è indispensabile che più aziende possibile procedano con la segnalazione dei danni presso i propri comuni di residenza.

Si ricorda che la Regione Piemonte ha avviato, una procedura finalizzata al riconoscimento dei danni che queste hanno subito in conseguenza dell’evento siccità del 2023.
Più nello specifico, tale procedimento prevede che, le aziende agricole, su modulistica predisposta dalla medesima Regione (c.d. modello “Agricoltura – Siccità”) segnalino i danni subiti, compilando il relativo modulo e trasmettendolo ai relativi Comuni di appartenenza.
SCARICA IL MODELLO SEGNALAZIONE DANNI SICCITA’
Le segnalazioni, come da indicazioni regionali, dovranno pervenire entro la data del 18.04.2024.
Tali segnalazioni verranno successivamente trasmesse dal Comune alla Regione Piemonte, affinché quest’ultima sia messa nelle condizioni di stimare l’estensione territoriale e la consistenza economica dei danni derivanti dall’evento siccità verificatosi nell’annualità 2023.
Gli uffici di Vignaioli Piemontesi restano a disposizione per ogni chiarimento in merito.

Richiesta informazioni

  • Consulta la nostra Privacy policy